Un riso da imperatori: il lungo viaggio del Riso Integrale Venere Nero

Antico ed esotico, per molto tempo considerato afrodisiaco e per questo accostato alla dea romana della fertilità: il Riso Venere ha una storia tutta sua che lo rende diverso da ogni altro tipo di riso.

Originario della Cina, fino all’Ottocento era un cibo destinato soltanto ai pasti dell’Imperatore cinese e della sua corte: proprio perché un alimento unico, prezioso e dalle caratteristiche impossibili da replicare.

Da alcuni decenni è divenuto un prodotto tipicamente Made in Italy, coltivato in risaie nel nord della penisola e in Sardegna.

  • Un pasto da venerare

Le speciali proprietà del Riso Venere

Con il suo colore naturalmente viola scuro tendente al nero e il particolarissimo odore di pane appena sfornato, il Riso Venere è frutto di incroci di altre varietà di riso, perfezionate nel tempo in Italia. Infatti è nel Bel Paese che si può trovare il miglior Riso Venere autentico, naturalmente integrale e quindi in grado di conservare tutte le sue preziose proprietà nutrienti.

Questo è un riso ricco di Vitamina B1 ma è ancor più importante l’alta presenza di antociani, delle importantissime molecole antiossidanti e antitumorali, presenti in pochi altri alimenti. È più ricco di proteine e ha un contenuto in ferro doppio rispetto a quello delle altre varietà 

Insomma, un alimento prelibato e nutriente che si colloca di fatto tra le eccellenze servite sulle tavole italiane.

  • Croccante e squisito

La preparazione attenta e paziente del Riso Venere

Aprire una confezione di Riso Venere vuol dire sentirsi avvolti da un insolito e piacevole profumo di pane appena sfornato.

Questo aroma diventa più intenso e buono durante la preparazione del riso, che deve avvenire mediante una cottura attenta e paziente: sarà necessario far bollire circa 45 minuti per ottenere la giusta cottura del Riso Venere.

Il “riso nero” si presta anche alla cottura pilaf di origine indiana: dopo averlo tostato in padella, va ricoperto di acqua e infornato a 200 gradi per 30 minuti. E se anche dopo la cottura risulta ancora croccante niente paura: è anche questa una caratteristica specifica di questo riso, capace di non ammorbidirsi e mantenere una piacevole croccantezza.

Questa particolarità rende il Riso Venere un ottimo contorno a piatti di pesce o verdure, oltre a rendere davvero speciali risotti.

  • Made in Bio

Un riso fatto di natura e tradizione

Il Riso Integrale Venere Nero prodotto da San Lorenzo nasce da Agricoltura Biologica dall’incrocio di alcune selezioni di riso della nostra Pianura Padana con una particolare varietà di Riso Cinese di antiche origini, mantenendo solido il rapporto con la tradizione orientale che ha reso immortale questo alimento oramai del tutto Made in Italy e sinonimo di garanzia e qualità.

Condividi su:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *